La Protezione Civile in Italia Cos’è

Con lo sviluppo di una coltura di Protezione Civile, si è rafforzata e valorizzato il ruolo del volontariato, che è da ritenersi elemento insostituibile nell’organizzazione di Protezione Civile che prestano il loro operato in maniera del tutto gratuita, mettendo a disposizione della collettività la propria professionalità nel Soccorso.
Dalla nascita della Repubblica si giunge alla prima legge specifica per le Colonne Mobili Regionali, solo la legge n° 996, che si caratterizza per i seguenti aspetti.
Il termine “ Difesa Civile” fino allora impiegata e usata comunemente, veniva poi sostituita con la Protezione Civile, la legge come espressa nello stesso titolo si riferisce alla Previsione, Prevenzione, Ricostruzione nel Soccorso e Assistenza alle popolazioni colpite da un evento calamitoso naturale.
Fu con due terremoti, distanza uno dall’altro di quattro anni, il primo nel Friuli Venezia Giulia il 07 maggio 1976, il secondo terremoto quello dell’Irpinia 23 novembre 1980, cosi dopo dieci anni dalla prima legge specifica di Protezione Civile nel 1970 usciva la 996.
Il 01 luglio 1981 veniva creata la figura del Ministero per il coordinamento della Protezione Civile, successivamente il Dipartimento della Protezione Civile.
Con le varie leggi esistite, quella che più compete al volontariato e la 266 del 11 agosto 1991 e specificamente all’articolo 2 comma 2 sulla tutela e la salvaguardia del posto di lavoro e i trattamenti previdenziali da parte del datore di lavoro sia esso privato che pubblico.
Con l’attuazione del Decreto Legislativo n° 112 del 31 marzo 1998, conferisce i compiti amministrativi dello Stato alle Regioni ed enti locali” Comuni” in attuazione del capi 1 della legge 15 marzo 1997 n° 59, sono state attribuite alle Province le competenze in materia di Protezione Civile.
In sostanza, lo Stato lascia il compito alle Regioni, che lascia di gestire i Volontari di Protezione Civile alle Province, dando cosi competenza ai Comuni di gestire gruppi di operatori Comunali di Protezione Civile.

scarica la pubblicazione